immobiliare

Wednesday, December 21, 2005

Fari spenti, si naviga a vista e che vista!

Argomento: affari immobiliari
24-10-2005 - 08:52
Fari spenti, si naviga a vista e che vista!

Vocazione antimilitarista o finanza “creativa”?! Lo Stato dopo le caserme smantella i 172 fari della marina militare italiana. Con l’obiettivo di fare reddito con il patrimonio dello Stato, non saranno venduti ma dati in concessione, è partita l’operazione “Fari italiani” messa in pista dal Demanio. L’agenzia dello Stato ne ha selezionati quasi cento e dopo averli riqualificati, previo accordo con la Marina militare che deve rilasciarli e i Comuni che hanno potere decisionale sulla destinazione d’uso, verranno messi all’asta a lotti.
Il Demanio comunica di voler attrarre, con la cessione a pacchetti, operatori nazionali ed internazionali attraverso il sistema di reti e network. Ma che fine faranno i nostri fari costieri nazionali?! Ristoranti, piccoli alberghi, “autogrill del mare”. Insomma queste strutture, superfici comprese tra i 200 e i 700 metri quadrati, poste nei punti più suggestivi e incantevoli della nostra penisola saranno dati ai privati in concessioni “centenarie” per lo sfruttamento economico

Inquilino

Argomento: affari immobiliari
24-10-2005 - 09:00
Volevano “uccidere” l’inquilino

La Corte dei Conti ha confermato quello che molti esperti già sapevano. Si è rivelata un flop, a meno di clamorose quante improbabili sorprese, la dismissione del patrimonio immobiliare dello Stato. Erano stati stimati, dai cervelloni del Governo, circa 7 miliardi di ricavi. Ne sono stati realizzati 592 milioni. Leggerissima, come è facilmente visibile, la differenza! Quali le cause? La scadente qualità del prodotto, il carente livello di informazioni fornite al mercato, le macchinose procedure di vendita e infine, il fatto che non tutti gli immobili fossero liberi. Alcuni di questi, infatti, “contenevano” degli inquilini, con tanto di contratto in essere, che non erano stati contemplati dal censimento di Patrimonio Spa.

Agenzia Immobiliare

» Auno Immobiliare, le immobiliari siciliane crescono!
Ho passato il fine settimana in Sicilia, tra Catania e Messina, girando per alcune agenzie immobiliari che utilizzano realOffice per gestire la propria agenzia immobiliare e pubblicare le offerte sul sito web. Quest'ultima operazione è veramente semplice, veloce e comoda perchè permette chi la utilizza di tenere aggiornato costantemente il sito web dell'agenzia con le offerte immobiliari in vendita o in affitto.
Ebbene in Sicilia le agenzie immobiliari si stanno attrezzando per offrire ai propri clienti un servizio sempre migliore e professionale. Tra queste possiamo citare l'agenzia Auno Immobiliare, una ditta che opera da tempo nei diversi settori dell'intermediazione immobiliare.